Vai ai contenuti

Menu principale:

spettacoli, ultime immagini, novità

Teatro Cortazar 10 12 2017
Teatro alle foglie
"Ballata d’Autunno" è un’opera multidisciplinare che unisce il teatro d’ombre, il mimo, l’acrobatica aerea, la danza, la manipolazione e il clown. In essa si mescolano così la forza del circo, l’improvvisazione del teatro di strada e la poesia del teatro di figura, veicolati dal linguaggio universale del corpo, dello sguardo e delle ombre.
Teatro Cortazar 3 12 2017
OVVIO - Kolektiv Lapso Cirk
Di e con: Tomas Vaclavek e David Diez Mendez
Produzione: Kolektiv Lapso Cirk
Occhio esterno: Jorge Albuerne
Musiche: Espaldamaceta, Maximon
Disegno luci: Flavio Cortese
8 12 2017
Ubermensch
TRIBUTE BAND RAMMSTEIN
ENRICO GAVAGNIN (voce)
ANDREA BALESTRA (chitarra)
MARCO MARINATO (chitarra)
MARCO PERVIERO (batteria)
ISABELLA AMOROSO (basso)
GIULIO FARIGLIOSI (tastiere)
26 11 2017 TOTEM Gravità Zero, presso il Teatro Cortazar di Pontelagoscuro.
Compagnia Zenhir
"Ah, com'è bello l'uomo"
"Il nome Zenhir nasce dall'incontro tra lo Zenith e il Nadir. Giulio alla scala cerca l'uno mentre Elena con le verticali cerca il suo opposto. Così è avvenuta la fusione, l'"h", nel mezzo rappresenta Flavio, il punto d'incontro, l'Azimut. [...] Un duo più uno, un trio ballante, che divertendosi della sua incoscienza, avanza a scatti in un mondo che corre più veloce dell'uomo".
Rovigo 30 11 2017
Primo studio di Tempi duri richiedono danze furiose
Danzano: Marta Tabacco
Simona Argentieri
Romina Zangirolami
Coreografia e regia di Romina Zangirolami
Costumi disegnati da Romina Zangirolami e realizzati da Giulia Zuolo e Isabella Ferrari "Creazioni Isafer".Scenografie di Romina Zangirolami e le creazioni artistiche di Luigi Gioli
Ferrara 10 12 2017
“IN ODOREM SANCTITATIS…In odor di santità”
da un testo originale di Paolo Garbini
REGIA
Alessandra Alberti
PRODUZIONE
Circolo Frescobaldi di Ferrara / UpStage Fico
INTERPRETI ATTORI E MUSICISTI
Paolo Garbini, Daniela Patroncini, Roberto Bentivegna, Silvia Murello, Giacomo Mezzadri, Alessandro De Luigi, Eugenio Cabitta, Nicola Scaglianti, Alessandra Alberti, Aurora De Luigi
Ferrara Off 16 12 2017
Kokoro
coreografia e interpretazione Luna Cenere
musica originale Gerard Valverde
Kokoro è una parola singola giapponese traducibile con “essere interiore”, ma che letteralmente abbraccia due parole/concetti, “la mente” e “il cuore”. Tentando di decostruire categorie dualistiche come ‘bene-male’ e ‘bello-brutto’, attraverso il lavoro mi interrogo sui temi dell’essere e la percezione della realtà. La scrittura del movimento avviene istantaneamente a seguito della ricerca di uno specifico vocabolario di movimento. La fisicità dell’azione è in grado di proiettare uno stato interiore attraverso cui distillare le caratteristiche di un “personaggio” o di tanti personaggi mai esplicitamente de finiti. È un dialogo con il corpo che, esposto nella sua nudità, si trasfigura e diviene veicolo poetico facendo emergere immagini appartenenti (e non) al mondo reale.
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu